ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO PRESSO REGIONE LOMBARDIA - N.937 | Via Mosè Bianchi 96 | 20149 Milano | Tel. 02 87367858info@scuoladimusicacluster.it

Giuliano Dottori

giuliano

 

Chitarra moderna, classica, elettrica

Teoria musicale

Musica d'insieme

Guida all’ascolto Rock&Pop

È insegnante della Scuola di Musica Cluster dal 2007.

Inizia lo studio della chitarra classica all'età di dieci anni.
Si diploma nel 2000 al Conservatorio di Piacenza sotto la guida del M° Mauro Storti, cominciando l'anno successivo l'attività didattica presso la Scuola Civica di Assago (MI).

Nel 2002 si laurea in Drammaturgia Musicale presso l'Università degli Studi di Milanocon una tesi sul teatro musicale di Vincenzo Bellini (relatore Prof. Emilio Sala).

Nel giugno 2005 ha seguito uno stage di composizione di musica per immagini tenuto dal Prof. Sergio Miceli e il M° Ezio Bosso (compositore per Io non ho paura di G. Salvatores) presso l'Associazione Strade del Cinema di Aosta.

Dal 2003 al 2006 ha collaborato con il Festival Notti Malatestiane della Provincia di Rimini,
partecipando in particolare ai grandi allesimenti:

  • Pisanella - regia di Roberto Recchia
  • La Tempesta - regia di Elena Bucci
  • Lelio - regia di Andrea Mazza

Dal 2003 è anche collaboratore fisso de Il Giornale della musica (Edt editore), di cui è uno dei corrispondenti da Milano e per il quale ha anche realizzato un ciclo di interviste ad alcuni dei massimi compositori di musica contemporanea (James MacMillan, Julia Wolfe, Ludovico Einaudi e altri).

A febbraio 2007 debutta come cantautore con il disco Lucida (IlRenonsidiverte / Audioglobe), che viene definito da Rolling Stone “un esordio toccante”.

Nel novembre 2009 esce il secondo album, Temporali e Rivoluzioni (Via Audio Records / Venus), prodotto da Giovanni Ferrario (Morgan, P.J. Harvey, Scisma).

A dicembre 2010 esce l’EP Fantasmi, sempre per Via Audio Records, che segna un momento di passaggio e pone le basi al sound del terzo disco che è ora in lavorazione.

In quattro anni suona dal vivo in tutta Italia, superando i 150 concerti solisti.

Nel giugno del 2007 crea insieme al fratello il Festival Musica Distesa (www.musicadistesa.org), di cui è direttore artistico. In quattro edizioni il festival, che si tiene in un piccolo paese delle Marche con il patrocinio della Regione Marche e della Provincia di Ancona, vede alternarsi alcuni dei migliori nomi della scena alternativa italiana, da Emidio Clementi a Ettore Giuradei, dal Pan del Diavolo agli Anni Hall e altri ancora.

Dalla fine del 2007 fa parte come chitarrista della band Amor Fou, con la quale pubblica, dopo il disco d'esordio La stagione del cannibale (Homesleep / Audioglobe), l’EP Filemone e Bauci (un'autoproduzione) e l’album I Moralisti (EMI), che si classifica terzo nella categoria miglior album del Premio Tenco 2010. Nell’ambito del premio stesso, la band si è esibita al Teatro Ariston di Sanremo.

Da settembre 2010 lavora anche come produttore presso il proprio studio, Jacuzi - Studio di Registrazione e Produzioni Musicali. In questa veste ha collaborato con vari artisti del mondo underground italiano (Lucia Manca, Thony, Paolo Cattaneo, Mimes of Wine, Federico Ferri e altri).

Sito web: www.giulianodottori.it

I gruppi di musica d'insieme

Guarda il video dei corsi di musica d'insieme!

cantanti-video

I cori

Guarda il Video degli allievi dei corsi di coro-ragazzi!

coro-video

Le lezioni

Guarda il video di presentazione dei corsi!

piano-video